fbpx

Pronti a mettere le mani in pasta insieme alla nostra Foodblogger Daniela Vietri  per preparare una delle prelibatezze partenopee per eccellenza?

Il casatiello .

Il casatiello napoletano è una preparazione rustica protagonista del menu di Pasqua.

La caratteristica inconfondibile? Le uova fresche ingabbiate nell’impasto a ciambella e che i bambini solitamente si litigano tavola il giorno di Pasqua!

Armatevi di tutti gli strumenti necessari per preparare un saporitissimo casatiello. 

Iniziamo …

 

Ingredienti per uno stampo a ciambella da 22 cm

 

  • 600 g di farina di Manitoba
  • 300 g di acqua
  • 10 g di lievito di birra
  • 130 g di strutto
  • 10 g di sale
  • 150 g di caciocavallo
  • 200 g di salame
  • 40 g di pecorino
  • 4 uova sode
  • 1 tuorlo
  • pepe

 

  1. Sciogliete il lievito di birra in poca acqua tiepida.
  2. Cominciate ad impastare la farina con metà dell’acqua.
  3. Aggiungete il lievito e poi l’acqua restante ed impastate sino a quando l’impasto non sarà diventato omogeneo.
  4. aggiungete ora lo strutto, un po’ per volta, stando attenti a che l’impasto lo assorba per bene.
  5. Una volta incorporato lo strutto cominciate ad impastare energicamente ed andate avanti per almeno 10 minuti o comunque sino a quando l’impasto non sarà diventato liscio ed omogeneo.
  6. Mettete l’impasto a lievitare in un recipiente oliato, coperto, per tre o comunque sino al raddoppio del suo volume.
  7. Una volta ultimate la lievitazione versate l’impasto su una spianatoia. Togliete un piccolo pezzo che metterete da parte e poi aiutandovi con un mattarello stendete l’impasto rimanente cercando di dargli una forma rettangolare.
  8. Spolverizzatelo con pepe e pecorino, poi cospargetelo con il caciocavallo ed il salame.
  9. Arrotolate l’impasto, poi dategli la forma di una ciambella ed riponetelo nella teglia.
  10. Adagiate sulla superficie le quattro uova sode e utilizzando il pezzetto di impasto messo da parte ricopritele con delle strisce a cui darete la forma di croce.
  11. Mettete il casatiello a lievitare per un’altra oretta.
  12. Spennellate la superficie con il tuorlo d’uovo sbattuto e cuocete in forno statico a 180° per 50 minuti circa.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DEM

Ricevi gratuitamente ogni settimana il volantino direttamente sulla tua mail, inoltre iscrivendoti accederai a sconti / promozioni ed offerte esclusive che potrai utilizzare nei nostri supermercati.

Grazie per esserti iscritto con successo alla newsletter!